Close
Cerca
Filters
Non ci sono articoli nel tuo carrello

Malto Bitter kg.1,700

Malto per birra fai da te English bitter Molto più leggero di colore e il più piccolo po 'meno amaro rispetto al suo cugino inglese, questa birra premium è un saluto vero grande blu per Aussie amaro. Peso - 1,7 kg, Colore - 70EBC, amarezza - 495IBU Chi può bere? Amici, compagni e più compagni.
Produttore: Larix
Disponibilità: 3 disponibile
Cod.: 8103
Eur 19,52 IVA inclusa
Spedire a
*
*
Metodo di spedizione
Nome
Consegna stimata
Prezzo
Nessuna opzione di spedizione

Birra Malto Bitter kg.1,700
Grazie al malto speciale ha un colore ramato ed un gusto intenso e fortemente rinfrescante.
Coopers Bitter, in un perfetto stile anglosassone, è prodotta con una maggiore quantità  di malto e con un luppolo aromatico. Più scura nel colore, rispetto alla Lager, il suo gusto fortemente rinfrescante l''ha resa famosa fra chi apprezza la qualità . In Inghilterra il termine "Bitter" veniva attribuito in origine alle prime birre luppolate. Oggi  difficilmente le Bitter sono più amare della media delle Ale chiare. Esse sono sempre asciutte, con molto luppolo e un contenuto di alcol abbastanza basso. Il loro profumo è leggero ed aromatico, sono intensamente luppolate con una gradevole nota di malto. Vanno servite sui 10°C, l'alcol è circa al 4% ma si può variare a secondo dello zucchero che si va ad addizionare!
 

Coopers Bitter, in un perfetto stile anglosassone, è prodotta con una maggiore quantità di malto e con un luppolo aromatico. Più scura nel colore, rispetto alla Lager, il suo gusto fortemente rinfrescante l''ha resa famosa fra chi apprezza la qualità. In Inghilterra il termine "Bitter" veniva attribuito in origine alle prime birre luppolate. Oggi però difficilmente le Bitter sono più amare della media delle Ale chiare. Esse sono sempre asciutte, con molto luppolo e un contenuto di alcol abbastanza basso. Il loro profumo è leggero ed aromatico, sono intensamente luppolate con una gradevole nota di malto. Vanno servite sui 10°C, l''alcol è circa al 4%
In Inghilterra il termine "Bitter" veniva attribuito in origine alle prime birre luppolate. Oggi però difficilmente le birre di questa qualità sono più amare delle comuni Ale chiare. Prodotte con una maggiore quantità di malto e con un luppolo aromatico, le "Bitter" sono tra le bevande più rinfrescanti. Grazie anche alla bassa gradazione alcolica, infatti, sono particolarmente apprezzate nel periodo estivo. Dal colore più scuro, rispetto alle "Lager", le "Bitter" vengono riconosciute dai veri intenditori soprattutto grazie ai profumi leggeri e aromatici e alla gradevole nota maltata., Vanno servite sui 10°C, la gradazione alcoolica varia dal 3 al 5%

Tabella di dati relativi ad: Alcool - Amaro | Colore si intendono approssimativi. 

 

IBU Unità di misura dell''amaro dato dal luppolo. Più in alto è il valore, più la birra è amarognola. 

 

EBC Misura del colore, più alto è il valore, più la birra è scura. 

 

Comparazione fra valutazione visiva e colore EBC

 

Colore EBC Valutazione visiva:   4 - 9|chiara,  10 - 15  |dorata, 16 - 35|ambrata chiara,   36 - 45 |ambrata scura, 46 - 100|scura, > 100  |nera 

 

 

 

Coopers Bitter, in un perfetto stile anglosassone, è prodotta con una maggiore quantità di malto e con un luppolo aromatico. Più scura nel colore, rispetto alla Lager, il suo gusto fortemente rinfrescante l''ha resa famosa fra chi apprezza la qualità. In Inghilterra il termine "Bitter" veniva attribuito in origine alle prime birre luppolate. Oggi però difficilmente le Bitter sono più amare della media delle Ale chiare. Esse sono sempre asciutte, con molto luppolo e un contenuto di alcol abbastanza basso. Il loro profumo è leggero ed aromatico, sono intensamente luppolate con una gradevole nota di malto. Vanno servite sui 10°C, l''alcol è circa al 4%
In Inghilterra il termine "Bitter" veniva attribuito in origine alle prime birre luppolate. Oggi però difficilmente le birre di questa qualità sono più amare delle comuni Ale chiare. Prodotte con una maggiore quantità di malto e con un luppolo aromatico, le "Bitter" sono tra le bevande più rinfrescanti. Grazie anche alla bassa gradazione alcolica, infatti, sono particolarmente apprezzate nel periodo estivo. Dal colore più scuro, rispetto alle "Lager", le "Bitter" vengono riconosciute dai veri intenditori soprattutto grazie ai profumi leggeri e aromatici e alla gradevole nota maltata., Vanno servite sui 10°C, la gradazione alcoolica varia dal 3 al 5%

Tabella di dati relativi ad: Alcool - Amaro | Colore si intendono approssimativi. 

 

IBU Unità di misura dell''amaro dato dal luppolo. Più in alto è il valore, più la birra è amarognola. 

 

EBC Misura del colore, più alto è il valore, più la birra è scura. 

 

Comparazione fra valutazione visiva e colore EBC

 

Colore EBC Valutazione visiva:   4 - 9|chiara,  10 - 15  |dorata, 16 - 35|ambrata chiara,   36 - 45 |ambrata scura, 46 - 100|scura, > 100  |nera 

 

 

 

Birra Malto Bitter kg.1,700
Grazie al malto speciale ha un colore ramato ed un gusto intenso e fortemente rinfrescante.
Coopers Bitter, in un perfetto stile anglosassone, è prodotta con una maggiore quantità  di malto e con un luppolo aromatico. Più scura nel colore, rispetto alla Lager, il suo gusto fortemente rinfrescante l''ha resa famosa fra chi apprezza la qualità . In Inghilterra il termine "Bitter" veniva attribuito in origine alle prime birre luppolate. Oggi  difficilmente le Bitter sono più amare della media delle Ale chiare. Esse sono sempre asciutte, con molto luppolo e un contenuto di alcol abbastanza basso. Il loro profumo è leggero ed aromatico, sono intensamente luppolate con una gradevole nota di malto. Vanno servite sui 10°C, l'alcol è circa al 4% ma si può variare a secondo dello zucchero che si va ad addizionare!
 

Coopers Bitter, in un perfetto stile anglosassone, è prodotta con una maggiore quantità di malto e con un luppolo aromatico. Più scura nel colore, rispetto alla Lager, il suo gusto fortemente rinfrescante l''ha resa famosa fra chi apprezza la qualità. In Inghilterra il termine "Bitter" veniva attribuito in origine alle prime birre luppolate. Oggi però difficilmente le Bitter sono più amare della media delle Ale chiare. Esse sono sempre asciutte, con molto luppolo e un contenuto di alcol abbastanza basso. Il loro profumo è leggero ed aromatico, sono intensamente luppolate con una gradevole nota di malto. Vanno servite sui 10°C, l''alcol è circa al 4%
In Inghilterra il termine "Bitter" veniva attribuito in origine alle prime birre luppolate. Oggi però difficilmente le birre di questa qualità sono più amare delle comuni Ale chiare. Prodotte con una maggiore quantità di malto e con un luppolo aromatico, le "Bitter" sono tra le bevande più rinfrescanti. Grazie anche alla bassa gradazione alcolica, infatti, sono particolarmente apprezzate nel periodo estivo. Dal colore più scuro, rispetto alle "Lager", le "Bitter" vengono riconosciute dai veri intenditori soprattutto grazie ai profumi leggeri e aromatici e alla gradevole nota maltata., Vanno servite sui 10°C, la gradazione alcoolica varia dal 3 al 5%

Tabella di dati relativi ad: Alcool - Amaro | Colore si intendono approssimativi. 

 

IBU Unità di misura dell''amaro dato dal luppolo. Più in alto è il valore, più la birra è amarognola. 

 

EBC Misura del colore, più alto è il valore, più la birra è scura. 

 

Comparazione fra valutazione visiva e colore EBC

 

Colore EBC Valutazione visiva:   4 - 9|chiara,  10 - 15  |dorata, 16 - 35|ambrata chiara,   36 - 45 |ambrata scura, 46 - 100|scura, > 100  |nera 

 

 

 

Coopers Bitter, in un perfetto stile anglosassone, è prodotta con una maggiore quantità di malto e con un luppolo aromatico. Più scura nel colore, rispetto alla Lager, il suo gusto fortemente rinfrescante l''ha resa famosa fra chi apprezza la qualità. In Inghilterra il termine "Bitter" veniva attribuito in origine alle prime birre luppolate. Oggi però difficilmente le Bitter sono più amare della media delle Ale chiare. Esse sono sempre asciutte, con molto luppolo e un contenuto di alcol abbastanza basso. Il loro profumo è leggero ed aromatico, sono intensamente luppolate con una gradevole nota di malto. Vanno servite sui 10°C, l''alcol è circa al 4%
In Inghilterra il termine "Bitter" veniva attribuito in origine alle prime birre luppolate. Oggi però difficilmente le birre di questa qualità sono più amare delle comuni Ale chiare. Prodotte con una maggiore quantità di malto e con un luppolo aromatico, le "Bitter" sono tra le bevande più rinfrescanti. Grazie anche alla bassa gradazione alcolica, infatti, sono particolarmente apprezzate nel periodo estivo. Dal colore più scuro, rispetto alle "Lager", le "Bitter" vengono riconosciute dai veri intenditori soprattutto grazie ai profumi leggeri e aromatici e alla gradevole nota maltata., Vanno servite sui 10°C, la gradazione alcoolica varia dal 3 al 5%

Tabella di dati relativi ad: Alcool - Amaro | Colore si intendono approssimativi. 

 

IBU Unità di misura dell''amaro dato dal luppolo. Più in alto è il valore, più la birra è amarognola. 

 

EBC Misura del colore, più alto è il valore, più la birra è scura. 

 

Comparazione fra valutazione visiva e colore EBC

 

Colore EBC Valutazione visiva:   4 - 9|chiara,  10 - 15  |dorata, 16 - 35|ambrata chiara,   36 - 45 |ambrata scura, 46 - 100|scura, > 100  |nera 

 

 

 

Scrivi una recensione
  • Il prodotto può essere recensito solo dopo l'acquisto
  • Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni
*
*
  • Pessimo
  • Eccellente
*
*
*
Etichetta del prodotto
top